Stoccolma per bambini: Junibacken, la casa di Pippi Calzelunghe

villavillacolle

Non c’è dubbio: Pippilotta Viktualia Rullgardina Succiamenta Efraisilla Calzelunghe, ai più conosciuta semplicemente come Pippi Calzelunghe, è una delle bambine di fantasia più famose e toste del mondo.

Nata dalla penna dell’autrice svedese Astrid Lindgren, la giovane Pippi vive da sola a Villa Villa Colle in compagnia del signor Nilsson, una scimmia, e di Zietto, un cavallo bianco a pois neri. È forte, indipendente, con una fantasia smisurata. Vive da sola: non ha la mamma ma aspetta di riabbracciare il papà, pirata dei mari nel Sud, che l’ha lasciata piena di monete d’oro.

A Stoccolma la casa di Pippi Calzelunghe: lo Junibacken

Le avventure di Pippi sono tra le più amate nella letteratura per ragazzi e, per chi si trova a Stoccolma, è impossibile non immaginare una visita al Museo a lei dedicato: lo Junibacken.

Allo Junibacken vi aspetterà un mondo di fantasia a misura di bambino, ma adatto anche agli adulti. Troverete la sgangherata e coloratissima casa di Pippi con il suo cavallo (ricordate quando riesce a sollevarlo sopra la testa?), ma anche un trenino che attraversa tutti gli altri mondi creati dalla Lindgren. Il tragitto è colorato, divertente, sempre delicato: proprio nello stile scandinavo! Nessun problema per la lingua: entrando in questo magico vagone che vi trasporterà (letteralmente) su e giù tra le fiabe, verrà selezionata la lingua di ogni visitatore. Il viaggio comincia: pronti a sognare?

Il museo ha diverse stanze: oltre a Villa Villa Colle e al bellissimo trenino, ci sono una sala giochi per i più piccoli, un ristorante, un negozio di souvenir e perfino un piccolo teatro.

Dove si trova lo Junibacken

Lo Junibacken(isola di Djurgården, Galärvarvsvägen 8) non è lontano dal Vasamuseet, il famoso Museo Vasa che ospita un galeone svedese del XVII secolo pressoché intatto, e dal Museo Nordico, che ospita arte svedese dal Medioevo fino all’epoca contemporanea.

Orari dello Junibacken di Stoccolma

Lo Junibacken è aperto quasi ogni giorno dell’anno dalle 10.00 alle 17.00. In estate sono aperti più a lungo, fino alle 18.00.

Il ristorante è aperto dalle 10.00 alle 17.30 e si può pranzare dalle 11.00 alle 15.00.

Biglietti e riduzioni dello Junibacken di Stoccolma

Le tariffe dei biglietti sono le seguenti: i bambini tra i 2 e i 15 anni pagano 139 SEK (corone svedesi, poco più di 14 euro) mentre gli adulti 159 SEK (circa 16 euro). I bambini sotto ai 2 anni entrano gratis.

Per continuare a sognare: Greta grintosa di Astrid Lindgren

Se poi siete rientrati in Italia un po’ nostalgici e volete continuare a sognare nel mondo fantastico della Lindgren, noi vi consigliamo un libro speciale, che può essere anche bellissimo regalo di Natale: Greta Grintosa.

«Adesso vi svelo un segreto, una cosa che non sa nessuno all’infuori di me. Io ho una sorella gemella. Non ditelo ad anima viva! Non lo sanno neanche la mamma e il papà.»


Uscito per i tipi di Iperborea, che quest’anno ha esordito con i Miniborei, collana dedicata alla letteratura per ragazzi, Greta grintosa è una raccolta di racconti inediti in Italia: «un inno alle avventure, all’intraprendenza e alla libertà dell’infanzia». Se volete dare un’occhiata all’incipit, potete farlo sul sito dell’editore. Ve ne innamorerete!

Siete mai stati a Stoccolma? Conoscete lo Junibacken? Lasciateci un commento con le vostre impressioni!