L’invasione dei Lego: a Bologna e Napoli si torna bambini

Mostre Lego Bologna Napoli City Booming Brikmania

Sei anche tu un appassionato di Lego? Sono dedicate a grandi e piccini che amano dar libero sfogo alla loro fantasia queste due mostre che vedono protagonista il mitico mattoncino colorato.

A Bologna la città realizzata con oltre 7 milioni di mattoncini Lego

Comincia domani (20 ottobre) e si protrarrà fino al 9 dicembre la mostra “City Booming” a Bologna che vede come protagonista assoluta una metropoli realizzata con più di 7 milioni di Lego. Dopo novembre al Palazzo Giureconsulti di Milano, ora all’ex chiesa di San Mattia anche il pubblico bolognese potrà godere di questo spettacolo e dell’omaggio alla sua città con la ricostruzione – ovviamente con i famosi mattoncini – delle due Torri, la Garisenda e gli Asinelli.

city booming bologna

Questa meravigliosa e coloratissima – curata in ogni piccolo dettaglio – città di 60 mq è abitata da 6000 personaggi provenienti da tutti i cartoni e i film amati dai ragazzi. Wilmer Archiutti è l’imprenditore che ha deciso di mettere a disposizione del pubblico la sua collezione personale di Lego fondando la società LAB (literally addicted to bricks), che ha appunto come scopo l’ideazione, la realizzazione e l’esposizione di costruzioni in mattoncini.

A Napoli è Brikmania

Anche in Campania si stacca per un attimo la mente dai problemi quotidiani per entrare nel fantasioso mondo colorato dei Lego.  Organizzata sempre dalla società Lab di Wilmer Archiutti, Brikmania – Un mondo di mattoncini Lego è ospitata a Palazzo Fondi dal 13 ottobre fino al 27 gennaio 2019. La mostra si estende su una superficie di circa 1200 mq e si incentra su quattro temi: il mondo di Star Wars, i pirati, i motori e City & Fun.

Brikmania Napoli

I visitatori potranno imbattersi in circa 200 personaggi famosi realizzati interamente con i mattoncini colorati: a Napoli non poteva non essere ospitato anche un meraviglioso ritratto di Totò. Tra le 120 opere esposte, colpisce il monocromatico Yellow Castle e una delle più grandi città Lego al mondo, oltre alle auto fedelmente riprodotte. Ma è davvero difficile stilare una classifica di gradimento di fronte a tanto lavoro di fantasia e abilità. Alla fine del percorso un ampio spazio dedicato al gioco libero aspetta i più piccoli  per dare libero sfogo a quanto fino a quel momento hanno potuto solo immaginare.

Amici di Napoli e Bologna, ci vediamo tra un mattoncino e l’altro!