Gite per respirare l’atmosfera natalizia: Arezzo e Viterbo

mercatini Natale Italia

Ovunque ti volti ci sono luci e un sottofondo di musica natalizia. Jingle bells e Let it snow! ti aspettano a ogni angolo, su ogni autobus, dentro ogni pizzeria. Anche il tabaccaio sotto casa ha un Babbo Natale di fronte alla vetrina che ti saluta ogni volta che passi. Insomma sì, è decisamente quasi Natale (se qualcuno non se ne fosse ancora accorto)!

Basta uscire dal portone per respirare a pieni polmoni questa atmosfera festosa. Se però vuoi fare una gita, ci sono delle città che si sono trasformate in veri e propri villaggi natalizi. Dove? Scopriamo insieme le prime due mete del centro Italia.

Arezzo città del Natale: a spasso tra la giostra panoramica e la casa di Babbo Natale (passando per il villaggio dei Lego)

Non c’è bisogno di arrivare a Londra per salire su una ruota panoramica: dai suoi 30 metri di altezza, questa attrazione farà innamorare grandi e piccini quando si troveranno nel punto più alto da dove osservare la natalizia Arezzo. La cittadina toscana ha un fascino speciale che in questo periodo si amplifica grazie ad Arezzo città del Natale. Giunta alla quarta edizione, la manifestazione (che si protrae fino al 6 gennaio) è infatti un appuntamento che non devi mancare se hai in previsione una gita in Toscana.

Arezzo città del Natale

Ci sono attrazioni per tutti i gusti: i più piccoli gireranno la testa seguendo le luci attendendo impazienti di entrare nell’area giochi a forma di igloo; i fratelli più grandicelli non mancheranno di fare un giro sui pattini nella pista di ghiaccio e tutta la famiglia adorerà il villaggio tirolese.

Ruota panoramica Arezzo città del NataleSe c’è ancora un desiderio inespresso è l’ora di farlo sapere a Babbo Natale: gli elfi aspettano i bambini buoni (ma anche i grandi che non vogliono assolutamente crescere!) in questa casa piena di sorprese e ricordi. E siamo sicuri che sarà pieno di piccoli dettagli da scoprire il villaggio di Natale costruito con i Lego. Ad Arezzo Christmas Brick Art fino al 24 dicembre il Natale è a mattoncini.

Sorrisi e risate: siamo sicuri che non mancheranno questi ingredienti quando ripenserete alle giornate trascorse ad Arezzo.

Caffeina Christmas Village: il Natale illumina Viterbo

Il Caffeina Christmas Village di Viterbo è un villaggio che ha davvero dell’incanto. Sarà che la Città dei Papi ha un fascino inequivocabile, sarà che quando il sole cala le luci percorrono il profilo del centro storico come in un presepe, illuminando gli angoli caratteristici e le attrazioni ma la cittadina laziale sa sorprendere con tante novità ogni anno.

Qui tutta la famiglia sorride senza sosta, tra l’assaggio di street food, una caduta nella pista di ghiaccio e un giro in giostra (quelle che da piccoli lasciano a bocca aperta e dove scegliere tra un cavallo e una carrozza è sempre fonte di grande indecisione). Te lo diciamo subito: in una giornata potresti non riuscire a vedere tutto ma, cartina alla mano e scarpe da ginnastica ai piedi, potrai scegliere e metterti in fila alle attrazioni che più ti interessano.

Eh sì, ce n’è davvero per tutti i gusti: un albero magico, una biblioteca un po’ insolita, il presepe al coperto più grande del mondo, il villaggio degli elfi, la casa di Babbo Natale… A proposito, non dimenticare la letterina a casa: qui c’è un ufficio postale dove si lavora solo per esaudire i desideri dei bimbi buoni. Puoi stare sicuro: Babbo Natale e la Befana ne stanno già leggendo moltissime!

Se poi sei attento potresti incontrare anche un drago e addirittura scoprire un tesoro egizio. A Viterbo tutti tornano bambini! Anche questa è la magia del Natale, no?