Dolcetto o scherzetto? Decoriamo la casa per Halloween!

Decorare casa per Halloween

Sarà che alle caramelle non si resiste (non solo da piccini), sarà che i doni – anche se solo un cioccolatino regalato con un sorriso – sono sempre accolti con gioioso entusiasmo dai bambini; sarà l’idea di potersi mascherare ora che Carnevale sembra ancora troppo lontano, sarà ancora che vampiri e zucche stregate vivono da così tanti giorni nelle vetrine lungo il percorso per andare a scuola che sono diventati simpatici e non ci fanno più paura. Insomma, sarà per questi o per altri motivi ma la pratica del “dolcetto o scherzetto?” nella giornata di Halloween è ormai sbarcata anche in Italia.

Basta una busta o, per i più attrezzati, una zucca di plastica dove raccogliere il bottino e almeno un accessorio a tema Halloween e… pronti, si esce! Sono molti i centri commerciali, i quartieri o i negozi che si organizzano per accogliere i piccoli mostri che varcheranno la soglia. Ma se dovesse capitare a te di sentir suonare un gruppo di vampiri che ti chiedono un dolce? Cederesti alla loro gioiosa bramosia oppure preferiresti subire un simpatico scherzetto?

Per non farti trovare impreparato il 31 ottobre ti segnaliamo una serie di decorazioni a tema Halloween con le quali addobbare l’ingresso di casa. Perché un dolcetto consegnato tra ragnatele e zucche stregate avrà senz’altro tutto un altro sapore!

Decorazioni fai da te per Halloween

Per chi ama le decorazioni fai da te per Halloween le soluzioni sono infinite: basterà per esempio acquistare dei semplici bicchieri di plastica dei colori più gettonati in questo periodo (arancione, nero e bianco) e trasformarli nei classici personaggi di Halloween, disegnando occhi e bocche paurosissime. Potremmo poggiarli ai lati della porta e poggiarvi all’interno delle candeline a LED e l’effetto wow sarà aggiudicato!

Su dei palloncini arancioni e bianchi si potranno poi disegnare gli stessi dettagli mentre del cotone allungato e reso simile a una ragnatela potremo rendere perfetta sia la maniglia della porta che il citofono: dei bei ragni (di plastica ovviamente!) potrebbero rendere realistico questo effetto, semplice ma di grande effetto.

Per chi ama le soluzioni più creative di Halloween è la catena danese Flying Tiger – come in molte altre occasioni – ad aiutarci in questi addobbi low cost: immancabile il kit per scolpire la zucca a solo 1 € ma anche tutti gli altri piccoli dettagli che renderanno la tua casa decisamente adatta ad affrontare la notte dei morti viventi.

Decorare casa per Halloween

Come prepararsi a “Dolcetto o scherzetto?”

Naturalmente non deve mancare una scorta di caramelle, cioccolatini e dolcetti che faranno sorridere anche i vampiri più temibili: se non avete tempo di preparare dita di pasta sfoglia e biscotti decorati a tema Halloween, non mancate di acquistare qualche golosità per i bambini che busseranno alla porta e – perché no? – anche qualche mandarino su cui disegnare bocche spaventose.

Ehi, i bambini stanno per bussare: per credere davvero che la casa sia davvero stregata, ora che è completamente decorata, dobbiamo anche noi calarci perfettamente nella parte. Un cappello da strega da pochi euro e un kit per il trucco – per disegnare sul viso e sulle mani ragni, finte cicatrici e sangue che esce dalla bocca – e il gioco… anzi Halloween è pronto!

P.S. Per chi è dall’altro lato della porta, Tiger propone come porta-caramelle di Halloween uno scuro calderone stregato, con tanto di fiamme sul fondo. Noi che ci sentiamo particolarmente streghe ce ne siamo innamorate!