Il Calendario dell’Avvento DIY per l’ufficio

Calendario dell'Avvento DIY per l'ufficio

Sfatiamo un mito: il Calendario dell’Avvento non è solo per i bambini!

L’attesa è un periodo magico e importante per tutti. Questo calendario è perfetto da fare quindi insieme ai bambini e da preparare, a sorpresa, per l’ufficio di mamma o papà, o per i nonni.

Il Calendario che vi suggeriamo oggi è quello che facevamo da piccole: tante finestrelle che nascondono disegni, filastrocche, idee speciali. Niente regalini, niente cioccolatini: solo 24 pensieri speciali.

Iniziamo!

Materiali

I materiali che ci occorrono sono tanti ma sicuramente li avrete già in casa.

  • Fogli bianchi e colorati
  • Pennarelli e matite colorate
  • Taglierino
  • Foratrice
  • Forbici
  • Colla stick
  • Nastrino colorato
  • Riga
  • Timbrini e washi tape

1) Crea le finestrelle

Noi abbiamo scelto un foglio bianco per l’interno e uno verde per l’esterno. Su quest’ultimo stampiamo il nostro file che ci aiuterà nella creazione delle finestrelle. Puoi scaricarlo anche tu, oppure puoi disegnarle a mano e di grandezze diverse!

2) Ritaglia le finestrelle

Ritagliamo le finestrelle con l’aiuto di una riga e del taglierino. Questo ovviamente è un compito riservato esclusivamente agli adulti! Non è un processo breve, ma è molto facile.

Noi abbiamo stampato lo stesso file anche sul foglio bianco, così sappiamo già quali saranno gli spazi per i disegni.

3) Decoriamo e coloriamo!

Spazio alla fantasia! Usiamo tutte le tecniche che amiamo di più per riempire le 24 caselline.

Alcune idee possono essere: disegni, dediche, filastrocche o poesie di Natale ma anche consigli e inviti per attività da fare con i bambini (“Papà, oggi andiamo a pattinare sul ghiaccio?”). Più è colorato, più sarà bello!

4) Incolliamo insieme i due fogli

Quando avremo finito di colorare e decorare l’interno, potremo incollare il foglio con le finestrelle. Basterà passare la colla stick sul perimetro e poi, con attenzione, tra le finestrelle stesse.

5) Scriviamo i numeri

Aggiungiamo i numeri sulle finestrelle. Dal 1 di dicembre al 24, che è la Vigilia! Facciamo attenzione a mantenere la corrispondenza, se presente (per esempio: “Oggi facciamo l’albero” corrisponde generalmente all’8 dicembre).

6) Aggiungiamo un nastrino

Infine, con la foratrice, facciamo un buco al centro del bordo superiore del calendario. Aggiungiamo il nastrino più bello et voilà, il Calendario dell’Avvento per mamma o papà è pronto!

7) Pronto per essere regalato!

Noi abbiamo decorato il nostro calendario con del washi tape con gli alberelli, che ben si sposava con il colore del nostro foglio, ma ognuno può aggiungere ciò che preferisce.

Ora a chi lo regaliamo? Secondo me zia si commuoverebbe moltissimo a riceverlo e lo terrebbe con grande fierezza nel suo ufficio, che dite? 🙂